GiRotonda per la Vita (9 novembre 2014)


Condividi:
Share

A Novembre del 2014 si realizza finalmente la prima vera iniziativa in grande stile del Gruppo: la “GiRotonda per la vita”. Un progetto decisamente impegnativo, ancora una volta in favore della Fondazione ANT Onlus, a cui si è lavorato per diversi mesi e che ha coinvolto diverse persone, ma che soprattutto ha ottenuto il sostegno non da poco di CONAD Italia, che ha sponsorizzato l’evento.
girotonda_banner_evento_comL’iniziativa ha avuto luogo la mattina di domenica 9 Novembre presso la  Rotonda del Lungomare Vittorio Emanuele III.
La realizzazione dell’evento è stata possibile, in primis, appunto grazie all’importante supporto dello sponsor esclusivo CONAD, che ha abbracciato fin da subito con entusiasmo questo progetto e quindi anche al supporto silenzioso del Gruppo SAPIO che ha messo a disposizione il materiale per realizzare una parte importante dell’evento stesso. Alla gente presente si sono uniti i Rematori della Magna Grecia e La Compagnia della Vela dell’Alto Jonio, nonché gli stessi volontari della Fondazione ANT e quelli della Protezione Civile.
La giornata ha avuto una colonna sonora che ha accompagnato tutta la manifestazione, grazie alla musica del “Francesco Greco Ensemble“, il noto quartetto del bravissimo violinista tarantino.
11013101_10153550204358810_3803938600386194755_oHa dato il via alla “GiRotondaSua Eccellenza Mons. Filippo Santoro, Arcivescovo di Taranto.
Lo scopo dell’iniziativa era quello di sensibilizzare la coscienza dei tarantini, in particolar modo degli iscritti al Gruppo Facebook “Sei di Taranto se…” (circa 27.000 in quel momento), affinché alla Fondazione ANT potesse arrivare un contributo che sarebbe stato successivamente destinato a sostegno di campagne di prevenzione delle patologie oncologiche.

A Febbraio del 2015, infatti, abbiamo realizzato quel sogno che ha animato quella giornata. Siamo infatti riusciti a concretizzare il nostro obiettivo finale, grazie ai fondi raccolti durante l’evento. Tutto il provento (Euro 1.800,00 circa) è stato destinato dalla Fondazione ANT di Taranto alla prevenzione delle malattie oncologiche, con la programmazione di giornate dedicate a questo.
Eravamo certi di poter realizzare il nostro obiettivo, ma non di superarlo e questo grazie a chi ne ha compreso il senso.
Bene, la “Girotonda per la Vita” ha dato Vita a tre giornate dedicate al Progetto “Prevenzione Melanoma“, una delle neoplasie cutanee più frequenti ed anche tra le più aggressive, se non la più aggressiva.
Secondo i dati forniti dalla Dr.ssa Maria Letizia ZAVATTA PRETE – Delegata Provinciale Fondazione ANT Taranto – sono stati effettuati n. 54 screening, che hanno evidenziato 7 casi per i quali è stato necessario consigliare un ulteriore consulto chirurgico.


Guardate una raccolta di video relativi all’evento “GiRotonda per la Vita”.

Print Friendly, PDF & Email